De Feudis recupera: “Pronto per Ascoli. Spetterà  al mister utilizzarmi o meno”

De Feudis recupera: “Pronto per Ascoli. Spetterà  al mister utilizzarmi o meno”

Queste le parole di De Feudis oggi a Bresseo, raccolte dal sito ufficiale del Padova: “Oggi mi aggrego alla squadra e graduatamente lavorerò a pieno regime col gruppo. Sarò a disposizione per Ascoli, vado via con la squadra, poi spetterà al mister decidere se schierarmi o meno. Devo comunque riprendere confidenza con il campo, la gamba risponde bene, sono nei tempi giusti. Non sono abituato, per fortuna mia, infortuni, ho voglia di giocare e di dare il mio contributo perchè stare fuori è dura. A Cesena a parte il risultato è stata una bella serata, purtroppo mi sono anche infortunato negli ultimi 10 minuti compromettendo questi ultimi 20 giorni, su un colpo di testa sono stato colpito di fianco e mi si è girato il ginocchio all’interno. Andiamo a giocare sul campo dell’Ascoli molto caldo e loro hanno bisogno di fare punti, quindi sarà dura. Loro partiranno forte, perché il pareggio serve poco a loro. Un vantaggio giocare in posticipo? Non in questa partita, non siamo ancora salvi in caso di vittoria, ma se davanti qualche squadra rallenta possiamo anche pensare a qualcosa in più. Il margine dietro è poco, quindi dobbiamo fare quell’accelerata che ci può permettere di affrontare con maggiore serenità le ultime giornate”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy