DIARIO DA MALLES (24 luglio): Anania e lo sparapalloni

DIARIO DA MALLES (24 luglio): Anania e lo sparapalloni

24 luglio, ottavo giorno di ritiro a Malles. Luca Anania parla del duro allenamento dei portieri: “Stiamo lavorando agli ordini di Petrelli, che io avevo già conosciuto a Catanzaro in serie B. Il ritiro è duro, ma il clima è sereno, c’è dialogo e ci si diverte, anche se presto arriverà lo sparapalloni… e allora ci divertiremo meno noi portieri. Mercato? Voglio continuare a dimostrare il mio valore qui a Padova”. Stamattina i biancoscudati hanno svolto palestra e lavoro atletico, nel pomeriggio seconda sessione della giornata, dedicata all’approfondimento degli schemi tattici di mister Marcolin.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy