ESCLUSIVA Antonelli: “Padova? Mai nascosto di volerci lavorare. E su Penocchio…”

ESCLUSIVA Antonelli: “Padova? Mai nascosto di volerci lavorare. E su Penocchio…”

Diego Penocchio potrebbe presto entrare nel Calcio Padova, con una quota molto importante. L’imprenditore bresciano da un po’ di tempo aveva in mente di ritagliarsi più visibilità con un club tutto suo (impossibile a Parma, ci ha provato senza successo con il Brescia e il Novara, ora sembra aver fatto centro con il Padova). Penocchio avrebbe già scelto i suoi uomini per l’avventura biancoscudata, ancora top secret i nomi. Ma si parla con insistenza di Stefano Antonelli, già accostato al Padova qualche settimana fa. Il diretto interessato contattato dalla nostra redazione ha parlato in questi termini: “E’ da un po’ che gira il mio nome a Padova – spiega l’attuale ds del Siena – nonostante io non abbia parlato con nessun esponente ufficiale della società. Ora con il dott. Penocchio le cose non sono cambiate, nel senso che lo conosco bene per essere stato il vice presidente del Parma, ma di persona non ho mai avuto il piacere di conoscerlo. Se mi aspetto una chiamata? Nel calcio tutto è possibile e io non ho mai fatto mistero della mia ammirazione per Padova. Una piazza straordinariamente importante. Qui a Siena ho un contratto triennale e le cose mi auguro possano risolversi al meglio (riferimento alla possibile mancata iscrizione alla serie B, ndr), ma Padova rimane una destinazione molto gradita”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy