Filippini: “Siamo diversi dall’anno scorso”

Filippini: “Siamo diversi dall’anno scorso”

Commenta per primo!

“Non si devono assolutamente mettere a confronto i due campionati, questa è tutta un’altra squadra”. Per Filippini le analogie con lo scorso campionato sono solo pure coincidenze, niente di più. L’attaccante, uno dei “veterani” (in quanto a militanza con la maglia biancoscudata) non ha dubbi e sottolinea come i problemi del Padova derivino soprattutto da assenze e sfortuna: “Succi è troppo solo senza Di Nardo e Vantaggiato e poi non dimentichiamo che ad Ascoli abbiamo colpito due legni. Con il Sassuolo ora non ci resta che vincere perchè questi zero punti conquistati in tre partite ci fanno una rabbia enorme. Li abbiamo sempre sotto gli occhi, perchè in spogliatorio abbiamo attaccato un calendario con l’andamento della squadra. Giusto per ricordarci che non possiamo permetterci altri passi falsi…”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy