Foschi, il retroscena: il no definitivo all’Atalanta ieri in tarda serata

Foschi, il retroscena: il no definitivo all’Atalanta ieri in tarda serata

Come vi abbiamo scritto ieri nel Live che ha seguito la giornata cruciale della scelta di Foschi, il “no” all’Atalanta è arrivato solo ieri in tarda serata. La porta dei neroazzurri è rimasta aperta davvero fino all’ultimo (notizia confermata anche dalla stampa bergamasca: http://www.tuttoatalanta.com/?action=read&idnotizia=6333), poi finalmente il sì liberatorio a Cestaro e oggi a mezzogiorno l’annuncio del biennale. Zamagna e Corti, direttore sportivo e capo-osservatori dell’Atalanta in realtà coltivavano ancora qualche speranza di strappare Foschi al Padova, poi una telefonata a entrambi ieri in tarda serata da parte di Foschi ha messo tutto in chiaro: “Rimango al Padova”. Il ds è già al lavoro, pronto adesso a riprovarci: l’obiettivo è uno soltanto, portare il Padova in serie A.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy