Foschi re del mercato: un colpo sensazionale

Foschi re del mercato: un colpo sensazionale

Commenta per primo!

Quando meno te l’aspetti ecco il colpo a sorpresa. Dopo la girandola di nomi di ottimo livello per la serie B accostati al Padova, arriva la notizia dell’acquisto di Bacinovic, lo sloveno del Palermo rivelazione dello scorso campionato che fino a qualche giorno fa sembrava destinato a vestire la maglia della Fiorentina. Rino Foschi sorprende tutti e piazza la bomba, un nome che fa impallidire le dirette avversarie, in un colpo solo offusca la campagna acquisti delle altre squadre rivali come Sassuolo, Sampdoria e Torino, fin qui le più attive sul mercato. Ecco alcuni dati su Armin Bacinovic, sloveno classe ’89, titolare nella nazionale slovena:

Così lo descrive Wikipedia: “È un robusto centrocampista centrale, ordinato, dotato di senso tattico e abile nell’impostare la manovra dando profondità all’azione, poiché dotato di un lancio preciso e capacità di dettare i tempi alla squadra fornendo ai compagni tanti palloni con sapienza e lucidità. In campo mette tanto agonismo, eseguendo spesso interventi in tackle e marcando l’avversario con pressing costante. La sua tecnica è elegante, è abile nel dribbling e preferibilmente gioca con il piede destro. Possiede anche corsa, potenza e abilità nell’interdizione, esprimendosi al meglio nel modulo tattico 4-4-2. Tra le sue caratteristiche c’è anche il tiro da fuori area, o magari prova la conclusione dopo aver seguito l’azione d’attacco ed essersi inserito nell’area stessa”.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy