Giudice, multa di 1000 euro al Padova

Giudice, multa di 1000 euro al Padova

Ammenda di 1.000 al Padova a titolo di responsabilità oggettiva “per avere ingiustificatamente ritardato l’inizio della gara di circa 5 minuti” comportamento oltretutto recidivo. Lo ha deciso il Giudice Gianfranco Valente, che ha comminato anche una pesantissima multa ai danni del Verona di 30.000 euro per avere i suoi sostenitori, al 25° e 26° del primo tempo, lanciato due razzi che raggiungevano il settore ospiti attingendo la tifoseria avversaria pur senza conseguenze lesive per cause indipendenti dalla volontà degli agenti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy