I ragazzi della “Fattori” staranno fuori dal Menti

I ragazzi della “Fattori” staranno fuori dal Menti

Pur non potendo entrare al Menti in quanto privi della Tessera del tifoso, i ragazzi della Fattori seguiranno comunque la squadra a Vicenza. Una decisione già nell’aria e presa in via definitiva martedì sera nel corso di una riunione a cui hanno partecipato una settantina di supporter. Poche ore prima era arrivata pure la decisione da parte delle autorità di pubblica sicurezza del capoluogo berico di non applicare per il derby di lunedì sera (calcio d’inizio alle 20.45) le ultime circolari disposte in materia che permetterebbero a ogni possessore della tessera di acquistare un biglietto per una persona non tesserata.

I tagliandi per la curva nord, il settore riservato alla tifoseria biancoscudata, sono in vendita fino alle 19 di domenica al prezzo di 15 euro più diritti nelle seguenti tabaccherie del circuito Lottomatica. A Padova: via Facciolati 4, via Vigonovese 39, via Guizza 230, via Buonarroti 89, via Francesco Nullo 6. A Piove di Sacco via Borgo Rossi 79. A Cittadella: via Indipendenza 44, via Borgo Treviso 174 e tabaccheria all’interno della stazione ferroviaria.

Questi punti vendita sono stati indicati nei siti delle due società, ma alcuni tifosi hanno segnalato la non operatività di quello a Piove di Sacco e altri hanno lamentato malfunzionamenti e tempo lunghi per l’acquisto dei tagliandi. Già pieno, intanto, il pullman dell’Aicb che partirà alle 18.30 dal parcheggio del tram alla Guizza, con tappa alle 19 all’Euganeo.

Intanto, per sostenere in un momento così difficile la squadra biancorossa, che non vince da dodici giornate, ieri ha fatto capolino a Isola Vicentina Achille Variati, sindaco della città berica. «Vestire i colori biancorossi – ha dichiarato il primo cittadino – significa rappresentare una intera città. Bisogna cambiare l’attuale trend e lunedì sera allo stadio in campo con voi scenderà tutta Vicenza. Che le mie parole possano essere un mattoncino valoriale da aggiungersi alle componenti tecniche e tattiche che serviranno sul campo. A voi il compito di dare alla tifoseria e alla città, in questo momento delicato, un risultato, indipendentemente che si tratti di un derby, e la città saprà dimostrarvi tutto il suo calore».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy