Il “terrone” Cutolo punisce Mandorlini e diventa idolo dei napoletani sul web

Il “terrone” Cutolo punisce Mandorlini e diventa idolo dei napoletani sul web

Commenta per primo!

La rete di Cutolo è già un cult. L’Aniello napoletano con il suo euro-goal e l’esultanza a zittire uno stadio tutto contro di lui è già un idolo di molti tifosi campani sul web. Facile intuirne il motivo: sono passati pochi mesi dal coro che ha diviso mezza Italia (con annesso intervento di leghisti e meridionalisti) lanciato da Mandorlini durante la festa promozione dell’Hellas (“Ti amo terrone” recitava il motivetto goliardico, con riferimento alla finalista play-off Salernitana). La vendetta è servita fredda e ha gli occhi spiritati del piccolo napoletano con la maglia biancoscudata che si avvicina a Mandorlini (vedi video Sky qui sotto) ripetendogli “Stai muto, stai muto”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy