In tribuna anche Pastorello: “Solo come spettatore”

In tribuna anche Pastorello: “Solo come spettatore”

di Redazione PadovaSport.TV

Poche presenze sugli spalti per la “prima” in Coppa Italia del Padova (1671 spettatori), in tribuna vip da sottolineare la presenza di Gianbattista Pastorello, che a fine giugno era stato indicato come possibile intermediario nella trattativa Preziosi-Cestaro per la cessione di alcune quote societarie al Re del Giocattolo (trattativa poi smentita dallo stesso Preziosi). “Cosa ci faccio qui? – sorride Pastorello – sono venuto a vedere il Padova dei miei amici Cestaro, Foschi e Calori. Non c’è nessun altro motivo, attualmente sono a Lugano e non posso davvero pensare ad altre società. Ho visto una buona squadra stasera, ma credo manchi ancora qualcosa. Contro il Ravenna i biancoscudati hanno strameritato, creando 8-9 occasioni da gol però qualche accorgimento è necessario. Tornerò qui all’Euganeo nel corso del campionato, impegni in Svizzera permettendo, perchè sono molto legato a questa piazza”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy