Italiano, parla il procuratore: “Conosco la sua onestà “

Italiano, parla il procuratore: “Conosco la sua onestà “

Dopo la notizia della conferma della squalifica di Vincenzo Italiano per tre anni, parla così al Gazzettino il suo procuratore Andrea D’Amico: “Conosco da troppi anni Vincenzo per mettere in dubbio la sua parola – spiega l’agente del giocatore – Conoscendo la sua onestà e la sua correttezza mi dispiace moltissimo. So quanto ama il calcio e sono sicuro che dimostrerà la sua innocenza e mi auguro che alla fine sia fatta giustizia”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy