Jidayi da Salsomaggiore: “Pronto per la battaglia con il Torino, non siamo già  spacciati”

Jidayi da Salsomaggiore: “Pronto per la battaglia con il Torino, non siamo già  spacciati”

Willy Jidayi suona la carica. Lo fa alla sua maniera, con il sorriso sempre pronto e con l’entusiasmo che non manca mai. “Sono pronto per questa battaglia – spiega da Salsomaggiore, sede del ritiro biancoscudato – anche a giocare centrale difensivo, come nel finale con il Sassuolo. Se il mister me lo chiede, non mi tiro certo indietro”. Contro il Torino i pronostici sono tutti a sfavore, anche a livello psicologico la squadra di Ventura è nettamente favorita: “Mai mollare però – ribadisce Jidayi – ci sarà un clima infuocato ma noi dobbiamo pensare al nostro e basta, andiamo lì concentrati e vedremo. Chi ci dà già per spacciati, può toglierselo dalla testa. Chissà poi che trovandoci in emergenza ci lascino qualche varco in più!”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy