Juniores, Padova-Giorgione 1-2: festa rimandata per i baby biancoscudati

Juniores, Padova-Giorgione 1-2: festa rimandata per i baby biancoscudati

Campionato Juniores: Padova-Giorgione 1-2. Questo l’infelice verdetto emerso poco fa dal terreno dello Stadio Appiani, dove gli uomini di Gualtiero Grandini hanno dunque fallito il primo match point per aggiudicarsi la vittoria del Girone D e la conseguente qualificazione alle finali nazionali di categoria.

Nell’ambito della gara, decisive le reti messe a segno nella prima frazione da un cinico Giorgione con il duo d’attacco Trevisan-Cendron, ed a nulla è servito l’eurogol (destro al volo da venti metri all’incrocio dei pali) messo a segno da bomber Marcandella praticamente a tempo scaduto, a conclusione di una seconda frazione sterilmente dominata dai biancoscudati (per oltre venti minuti in superiorità numerica), alle prese oggi con una rocciosa retroguardia ben difficile da perforare.

Un vero peccato, certo, ma con tutta probabilità la festa è solamente rimandata, essendo ancora sette i punti che separano i rossostellati secondi in graduatoria dai baby biancoscudati, per giunta in procinto di affrontare, nelle ultime quattro giornate, Kras Repen, Dro e Belluno, vale a dire le ultime della classe.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy