Kasami sostituisce Pastore e intanto pensa al Padova

Kasami sostituisce Pastore e intanto pensa al Padova

Commenta per primo!

“Kasami vai al Padova allora?”. La domanda arriva da un cronista di bordocampo, al termine della partita Chievo-Palermo che ha visto lo svizzero-macedone protagonista di uno spezzone di gara. Pajtim zoppica vistosamente e risponde con un sorriso. Come a dire ma proprio in serie A non mi ci vedete?. Ha sostituito il suo nemico-amico Pastore, uscito al 21′ del secondo tempo per un dolore alla caviglia, ma poi anche lui si è infortunato pur rimanendo in campo fino alla fine (niente di serio, mercoledì sarà in campo dal primo minuto in Coppa Italia, ancora contro i gialloblu). Chievo-Palermo è stato anche il derby dei “promessi biancoscudati”: De Paula in tribuna, Guana in panchina e appunto Kasami in campo per poco più di 20 minuti. Il Padova è pronto ad accoglierli a braccia aperte. Ce la farà?

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy