L’AICB: “Di Nardo non si tocca”

L’AICB: “Di Nardo non si tocca”

Commenta per primo!

Pubblichiamo la lettera che ci è arrivata in redazione da parte dell’AICB, Associazione Club Biancoscudati, a proposito delle voci di mercato che vorrebbero Totò Di Nardo in partenza da Padova:

E’ sempre antipatico avanzare suggerimenti in merito alla campagna acquisti della squadra, sia perchè ci sono dei Professionisti che se ne occupano, sia perchè c’è sempre il rischio che si finisca con il fare chiacchere da “Bar Sport”. A volte, però, è opportuno fare delle eccezioni, per motivi che vanno al di là delle semplici questioni tecniche o finanziarie. Una di queste è rappresentata da Antonio Di Nardo, un giocatore che, ultimamente, alcune voci hanno dato in partenza dalla squadra Biancoscudata. Di Nardo è un giocatore che oltre alle indubbie qualità tecniche, ha dimostrato una grinta e un attaccamento alla maglia fuori dal comune; di questi tempi dove i giocatori cambiano squadra ogni sei mesi, spesso loro malgrado, è importante per la tifoseria trovare una Bandiera, un giocatore su cui si possa fare sicuro affidamento nei momenti di difficoltà e che non tradisce mai. Certo quest’anno il Padova ha sicuramente una rosa di alto livello, con alcuni ottimi giocatori, ma, a nostro avviso, privarsi a cuor leggero di quello che è stato l’eroe di Busto, sarebbe , sicuramente, un grave errore. La nostra speranza è quella di vedere ancora per lungo tempo Antonio Di Nardo lottare in campo con la nostra Maglia, sicuri che il suo contributo per i successi della nostra squadra sarà ancora un volta determinante

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy