L’allenatore del Tamai si complimenta con il Padova: “Cornice da brividi, auguro a questi tifosi di vincere il campionato”

L’allenatore del Tamai si complimenta con il Padova: “Cornice da brividi, auguro a questi tifosi di vincere il campionato”

Commenta per primo!

Anche il dopo-partita, così come il pre, è stato da sentimenti forti. La famiglia di Riccardo Meneghel ha raccolto a bordocampo l’abbraccio dei dirigenti biancoscudati (il presidente Giuseppe Bergamin, l’amministratore delegato Roberto Bonetto e il figlio Edoardo, vice-presidente) e l’ovazione che tutti i tifosi del Padova hanno regalato al terzino del Tamai. Un gesto molto apprezzato dall’allenatore friulano De Agostini, espulso per proteste: «Da brividi, veramente bello. Giocare davanti ad una cornice di pubblico così è spettacolare, e anche il comportamento dei tifosi del Padova nei nostri confronti è stato fantastico. Auguro loro di vincere il campionato, se lo meritano»

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy