L’Empoli si prepara per la sfida con il Padova con tre giocatori in dubbio

L’Empoli si prepara per la sfida con il Padova con tre giocatori in dubbio

Commenta per primo!

In casa Empoli c’è grande euforia per il primo posto solitario in classifica. I toscani viaggiano con il vento in poppa, sull’onda dell’entusiasmo e della consapevolezza delle proprie (evidenti) qualità. Non proprio l’avversario ideale per una squadra in crisi di punti e di gol come il Padova. Ieri la Sarri-band è tornata al lavoro: esercitazioni tecnico-tattiche, calcio-tennis e partitella per chi non ha giocato la partita con il Carpi, seduta ridotta per gli altri. I due bomber, Tavano e Maccarone, hanno lavorato in palestra. Tengono leggermente in apprensione le condizioni di Hysaj e Moro: l’albanese ha riportato una leggera distorsione alla caviglia, mentre il capitano è alle prese con un affaticamento muscolare all’adduttore. Lo staff medico sta lavorando per rimetterli in campo prima del Padova, ma si tratta di situazioni da valutare giorno per giorno. Da valutare soprattutto le condizioni del terzino, mentre il mediano, che ha riportato anche una vistosa abrasione sulla coscia nella sfida di Carpi, dovrebbe essere in grado di recuperare, anche se ieri avvertiva ancora un po’ di fastidio nella zona infortunata. Tra i giocatori in dubbio contro il Padova c’è anche Castiglia, che ha lavorato a parte. Il centrocampista è alle prese con un leggero stiramento all’adduttore e non sembra in grado di tornare a disposizione per il doppio turno casalingo contro Padova e Siena.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy