“L’Euganeo è eccellente”: la nota stonata di Penocchio

“L’Euganeo è eccellente”: la nota stonata di Penocchio

Giacca e cravatta, tono di voce impostato, massima attenzione ai particolari: Diego Penocchio sa bene quanto sia importante la prima impressione. Specie se ti presenti come nuovo presidente della squadra della città: fondamentale accattivarsi le simpatie di tutti, giornalisti e tifosi. L’imprenditore bresciano invece, suo malgrado, è scivolato subito sulla classica buccia di banana: dott. Penocchio cosa pensa dello stadio? Risposta: L’Euganeo è eccellente. Brividi. Il nuovo presidente in realtà è rimasto colpito positivamente dalla qualità delle strutture, in particolare della sede (effettivamente degna di un club di serie A) e il giudizio estremamente lusinghiero sullo stadio è da intendersi piuttosto un elogio più generale all’ambiente con il quale è appena venuto a contatto. Sul web, però, le parole di Penocchio non sono passate inosservate: “E’ evidente che abbia visto un altro stadio” ci scrive Mirco, ironico invece Lele: “Ma lo ha detto prima o dopo il brindisi con il prosecco?”. Penocchio avrà modo di spiegarsi meglio, forse qualcuno lo ha già informato che per farsi benvolere dal pubblico padovano, “eccellente” non è sicuramente l’aggettivo che calza a pennello riferito allo stadio del Padova.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy