LE PAGELLE: bravo Ze Eduardo, debutto per il ‘padovano’ Voltan classe 95′!

LE PAGELLE: bravo Ze Eduardo, debutto per il ‘padovano’ Voltan classe 95′!

Allenatore di calcio, opinionista sportivo, consulente calcistico

Silvestri 6: fa il suo dovere, e lo Spezia, pur portando pressione nella metà campo patavina, non fa grandi cose nei 20 metri finali

Rispoli 6,5: da qualche partita sta macinando km su quella fascia e forse oggi è un po’ stanco, ma il quarto d’ora finale del primo tempo dove mette due grandi palle per De Feudis e Ze Eduardo, e un colpo di testa su corner che poteva essere gol, gli valgono mezzo voto in più

(Renzetti dal 88’) s.v. : timbra il tabellino delle presenze

 

Cionek 5: non bene oggi, Okaka non è un cliente facile, talvolta fuori tempo e leggero negli appoggi, commette un’ingenuità in occasione del rigore, quando poteva accompagnare l’avversario sul fondo invece di tentare l’intervento

Dellafiore 6,5: riproposto nel ruolo di centrale, oggi meglio che in altre occasioni è il più efficacie dei tre dietro

Trevisan 6: giornata così-così per il capitano, bene in alcuni interventi impreciso in altri, forse anche per lui un po’ di stanchezza

Jelenic 6,5: cerca di tener bene la zona perché dalle sue parti c’è il n.18 Piccini che è bravo con i piedi e spinge molto

Iori 6: meno in evidenza che in altre partite, da quando è arrivato sta ‘tirando’ su la squadra con la sua regia e un po’ di flessione gli è consentita

De Feudis 6: l’occasione per far gol gli capita anche oggi, perché lui è uno che una o due volte a partita che si butta dentro a tempo, meno evidente di Iori ma il suo lavoro è altrettanto valido

(De Vitis dal 76’) 6: venti minuti in cui deve portare un po’ di freschezza alla squadra

Ze Eduardo 7: sta facendo religiosamente il lavoro richiesto, a momenti in supporto all’attacco, in altre occasioni a sostegno dei compagni di centrocampo. Segna un gol ‘prepotente’

Cutolo 6: sta giocando con una caviglia in disordine, parte bene ma cala col passare dei minuti e fa quel che può fino alla sostituzione

(Voltan dal 76’) 6: c’è l’occasione per il debutto per questo giovane della primavera, al Padova da sempre, e Mister Pea lo premia. Tre palloni alti (non è il suo forte) e 4 palle a terra giocate come meglio poteva

Raimondi 6,5: tenta di muoversi molto e di inventare qualcosa, meglio nel primo che nel secondo tempo dove si far portar via troppi palloni dai diretti avversari, ma dove spesso si ritrovava a lottare da solo

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy