LE PAGELLE: Piccinni che sorpresa, Farias attaccante di razza

LE PAGELLE: Piccinni che sorpresa, Farias attaccante di razza

Commenta per primo!

Anania 7: Nel primo tempo è il grande protagonista, se la partita s’incanala sui giusti binari è soprattutto merito suo.

Cionek 6: Errore grave sul gol di Stoian, lasciato colpevolmente libero dal nostro brasiliano. Per il resto se la cava anche da esterno.

Legati 6: Qualche piccola sbavatura, e quache metro di troppo concesso al potente Okaka. Ma si riscatta con un paio di buoni interventi.

Feltscher 5,5: Ci vuole più convinzione e maggior precisione nei passaggi, specie quando si è nella propria area di rigore. Dalle sue parti a volte si trema.

Piccinni 7: Tra i migliori in campo, non fa rimpiangere Renzetti al suo debutto dal primo minuto, mostrando di essere perfettamente a proprio agio nel ruolo di terzino sinstro.

Rispoli 7: C’è il suo zampino sul primo gol, triangolazione perfetta con Farias grazie a quella palla recuperata e crossata dalla linea di fondo.

De Vitis 5,5: Nel finale brividi evitabili dopo la sua espulsione. Peccato perchè il piccolo De Vitis non aveva fatto male lì in mezzo.

Zé Eduardo 6: Meno possibilità di inserimenti rispetto al centrocampo disegnato da Pea, ma pià compiti di contentimento e interdizione. Svolti diligentemente.

Jelenic 5,5: E’ uno di quei giocatori che Cestaro avrebbe voluto vedere di più in campo nella precedente gestione. Colomba lo butta subito nella mischia in un ruolo a lui congeniale. Si intravede qualche buon numero, ma manca di minutaggio e avrebbe bisogno di giocare qualche partita di seguito

(Nwankwo) 6: Inserito per irrobustire il centrocampo, fa il suo compito

Cutolo 6,5: Il gol è frutto di un clamoroso errore del portiere spezzino, ma per il resto l’attaccante napoletano è una costante spina nel fianco.

(Franco) s.v.

Farias 7,5: Gol da attaccante di razza sia in occasione della prima rete che della seconda. Ha raggiunto quota 8 gol. Se “vede” così bene la porta, dfficile adesso schiodarlo da quella posizione…

(Raimondi) s.v.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy