Legati: “Cercavo una piazza dove fermarmi, Padova è quella giusta”

Legati: “Cercavo una piazza dove fermarmi, Padova è quella giusta”

Queste le prime dichiarazioni di Elia Legati dopo la risoluzione della comproprietà. Il giocatore, in vacanza a New York, si è detto molto felice di poter vestire ancora la maglia biancoscudata:” Sono contentissimo di rimanere, cercavo una piazza dove fermarmi e Padova è quella giusta. Mi fa molto piacere che la società abbia deciso di confermarmi, riscattando anche l’altra metà del mio cartellino. E’ stato ripagato il lavoro di quest’anno e sento che c’è fiducia in me. Sono veramente contento e devo confessare che il campo e lo spogliatoio mi mancano, spero di trovare tanti dei ragazzi con cui ho disputato l’ultimo campionato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy