Altinier, bomber tra i bomber nella storia del Padova

Altinier, bomber tra i bomber nella storia del Padova

Con il gol segnato domenica scorsa al Lumezzane, Cristian Altinier ha raggiunto quota 30 reti complessive in campionato con la maglia del Padova. Un traguardo, maturato in due stagioni, che gli permette di entrare nella top 20 dei cannonieri biancoscudati di ogni epoca. Altinier è il migliore di questo decennio e negli ultimi cinquant’anni solamente altri tre giocatori sono riusciti a sfondare quota 30 reti in campionato con il biancoscudo: Ciro Ginestra, Nanu Galderisi e Franco “Cina” Pezzato. Insomma, segnare a Padova non è che sia proprio una passeggiata.
«Non lo sapevo e sicuramente è una cosa che mi fa felice – sorride Altinier, intervistato da Il Mattino – Nelle ultime nove stagioni sono andato in doppia cifra sette volte. Crescendo si matura e forse ci si prende più responsabilità. Ho sempre dato il massimo imparando ad assumermi le mie colpe anche quando magari le stagioni nascono un po’ sfortunate. È importante, poi, giocare con continuità come mi accade qui a Padova”. Sull’etichetta di bomber di categoria: “Non credo sia un’etichetta, ma un dato di fatto. Da giovane è più facile salire di categoria, poi se non succede pian piano ti stabilizzi, fai esperienza e vieni cercato da un determinato range di squadre, come successo a me, nonostante sia riuscito a togliermi qualche soddisfazione in B. Ma ci sono tanti esempi di giocatori che hanno fatto bene in categorie diverse, basta trovare il contesto ideale”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy