Aperi sul mercato: “Dispiace, evidentemente lavorare bene non basta”

Aperi sul mercato: “Dispiace, evidentemente lavorare bene non basta”

Tra i giocatori in uscita nel Padova anche Seba Aperi, per scelta della società. L’esterno catanese incassa e commenta così al Mattino: «Vero, e mi dispiace, perché io per questa squadra ho sempre dato tutto me stesso. Adesso vediamo cosa accadrà, c’era stato un interessamento della Triestina ma io ritengo, senza egoismo o superbia, di poter dire la mia in terza serie, quindi in Serie D non scendo. Se arriverà l’offerta giusta, la prenderò in considerazione, altrimenti rimarrò qui. A Padova sto benissimo, ma quest’anno, forse anche per colpa dell’infortunio, ho giocato davvero poco. Mister Pillon, da quando è arrivato, mi ha fatto sentire comunque importante e considerato, ma per chi non gioca è naturale guardarsi intorno. Ho sempre lavorato duramente, evidentemente nel calcio questo non basta».

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy