Bergamin commosso: “Penso di aver dato tanto al Padova, troppe divergenze con Bonetto”

Bergamin commosso: “Penso di aver dato tanto al Padova, troppe divergenze con Bonetto”

Legge un foglio (scritto a mano nella notte), poi è costretto a interrompersi, con la voce rotta dalla commozione. Inizia così l’ultima conferenza stampa da presidente del Padova di Giuseppe Bepi Bergamin, nella sua azienda, questa mattina, davanti ai rappresentanti della stampa.
Dura quasi un’ora e mezza la “versione” di Bergamin (che vi proponiamo integralmente nel video qui sotto): lascerà parte delle sue quote in dote a Bonetto (che arriva al 70%), rimanendo socio di minoranza con il 20% (il restante 10% è diviso a metà tra Pancolini e Salot, esce di scena Poliero). Traspare ovviamente grande emozione dal discorso di Bergamin, che esce di scena in modo amaro (“Non mi divertivo più, non la vivevo più come passione” ha detto). E’ la moglie Giovanna, a margine della conferenza, a tratteggiare bene il rapporto che si era creato tra i due soci B&B: (“Hanno smesso di andare d’accordo a gennaio dell’anno della serie D”, praticamente fin da subito). Divergenze di vedute e di programmi, con il punto di rottura alla fine di questa stagione: Bergamin sarebbe andato avanti solo con un ridimensionamento della spesa generale. Nei prossimi giorni (forse già domani) è prevista la conferenza stampa del nuovo presidente Roberto Bonetto.

Qui il video della conferenza stampa di oggi di Bergamin:

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy