Bilancio approvato, Bergamin: “Quest’anno abbiamo imparato a conoscere la categoria. Presto partiremo con il nuovo progetto tecnico”

Bilancio approvato, Bergamin: “Quest’anno abbiamo imparato a conoscere la categoria. Presto partiremo con il nuovo progetto tecnico”

Commenta per primo!

Si è tenuto oggi il Cda del Calcio Padova, alla presenza dei consiglieri (mancavano all’appello per impegni lavorativi solo Moreno Beccaro e Walter Tosetto). Il Consiglio ha approvato all’unanimità il bilancio semestrale al 31 dicembre 2015. Ecco, partendo da questo punto, alcune considerazioni del presidente Giuseppe Bergamin a PadovaSport.tv:  “Possiamo dire che è tutto regolare – spiega il patron biancoscudato – l’approvazione del bilancio è un documento che chiede la Lega a ogni società. Quest’anno abbiamo fatto un po’ di pratica con la nuova categoria, imparando tante cose”. In vista dell’anno prossimo, stando a quanto ci risulta, l’idea del presidente Bergamin è quella di allargare la compagine societaria con altri nuovi ingressi (si parla sempre di piccole quote, ma in modo da distribuire meglio le varie partecipazioni). Ecco cosa ci ha risposto: “E’ ancora prematuro fare certi discorsi – sono le parole di Bergamin – c’è un programma da sviluppare. Penseremo a breve a fare un nuovo progetto tecnico e, per farlo bene, può essere che ci saranno nuovi ingressi in società”. Si parla della Reit di Alberto Zanon, già sponsor del Calcio Padova: “Alberto è un amico, è già importante che sia sponsor e che ci dia una mano. Vedremo”. Intanto c’è il campionato da finire. E proprio a questo proposito oggi è stata ufficializzata una lieta notizia: “Giocheremo in notturna la partita con la Cremonese – spiega il presidente – era già previsto da tempo solo che mancavano alcuni documenti (per l’omologazione dei fari, ndr) che sono arrivati. Così sicuramente potremo avere più tifosi all’Euganeo”. La società, se ci fosse bisogno di un ulteriore prova, si è dimostrata così ancora una volta vicina ai suoi tifosi. Non capiremo mai il senso di far giocare una partita di campionato di mercoledì pomeriggio…

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy