Bisoli dopo i 7 gol al Salorno: “Contento del lavoro fatto finora. Altinier? Dovete chiedere alla società…”

Bisoli dopo i 7 gol al Salorno: “Contento del lavoro fatto finora. Altinier? Dovete chiedere alla società…”

Le parole di mister Bisoli al termine dell’amichevole, vinta 7-0, contro il Salorno: “Sono veramente contento della partita che abbiamo disputato oggi! Nel primo tempo abbiamo trovato delle giocate importanti segnando cinque reti di pregevole fattura. Ho visto velocità, passaggi corti ed attacco alla profondità, ed è così che intendo il calcio! Dopo dodici giorni di ritiro posso davvero ritenermi soddisfatto… Chinellato? È l’unico vero problema a livello fisico che abbiamo avuto in ritiro perché ha avuto un affaticamento al adduttore al secondo giorno, non l’ho rischiato per evitare ricadute e anche perché devo portare qualcuno in panchina domenica! Capello? Vale lo stesso discorso di Chinellato, ha avuto anche lui un risentimento. Marcandella? Ha giocato una grandissima partita, sa essere letale attaccando la linea e ha anche qualità. Altinier dalla panchina? Dovete chiedere alla società, al momento è “chiacchierato” a livello di mercato mentre io voglio giocatori pronti e concentrati solo su domenica e quindi è stata una mia scelta. Il Padova dev’essere la cosa più importante del mondo per loro e per me, e io non mi sto lamentando del suo impegno ma voglio giocatori al 100%! La squadra? Vedere triangolazioni strette così ben articolate fa ben sperare, abbiamo fatto belle giocate sfruttando a dovere le palle inattive e siamo stati molto aggressivi in avanti pur essendo accorti in difesa. Giocare in dieci nell’ultimo quarto d’ora? È stato voluto, dobbiamo imparare anche a gestire le difficoltà”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy