Brevi: “La strada è quella giusta, ci è mancata cattiveria sotto porta”

Brevi: “La strada è quella giusta, ci è mancata cattiveria sotto porta”

Commenta per primo!

Ecco le parole di mister Oscar Brevi prima dell’allenamento odierno dei biancoscudati: “Abbiamo rivisto la partita con i ragazzi, resta il rammarico ma guardiamo avanti. Abbiamo analizzato le situazioni positive e quelle negative, chiaro che abbiamo diverse cose da correggere ma se guardiamo bene quello che è stato creato supera di gran lunga quello che abbiamo concesso. Dobbiamo essere più cattivi sottoporta, le grandi squadre risolvono le partite anche quando non hanno tutte le occasioni che abbiamo avuto noi sabato sera. Il pubblico? Ci è stato vicino, ci ha supportato alla grande durante il nostro massimo sforzo per recuperare il risultato e ci è stato di grande aiuto. Dobbiamo attaccare meglio più che attaccare di più, rivedendo la gara abbiamo fatto quello che avevamo preparato aggredendo l’avversario e tenendo il baricentro molto alto e questo mi tiene fiducioso per il futuro. Il cambio modulo? Abbiamo una squadra completa e che è stata costruita per essere pronta a diverse situazioni quindi durante la gara e alle volte anche dal primo minuto potrebbe essere che ci disponiamo in maniera diversa anche in base all’avversario e a eventuali infortuni o squalifiche. Le occasioni che abbiamo concesso sono arrivate quando la squadra spingeva alla ricerca del gol, questo è un aspetto da migliorare perché da tre punti che meritavamo rischiavamo di non portarne a casa neanche uno. Certamente abbiamo molto da lavorare, noi come credo tutte le squadre in questo momento della stagione. Ora non ha senso guardare i risultati delle avversarie ma dobbiamo pensare a noi e a fare risultato. Germinale sta lavorando meglio da qualche giorno a questa parte e dalla prossima gara credo possa essere a disposizione. Filipe non si è allenato ieri per il solito problema alla pianta del piede, valuteremo nei prossimi giorni le sue condizioni e cercheremo di recuperarlo per sabato”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy