Bucolo-Padova, ancora nessuna novità

Bucolo-Padova, ancora nessuna novità

Il futuro di Rosario Bucolo è ancora appeso al Padova, ma almeno per ora non si registrano passi concreti in avanti, nella direzione cioè del suo reintegro in rosa. Sono passati ormai due giorni dalla ripresa degli allenamenti, momento in cui il tecnico Bepi Pillon avrebbe dovuto confrontarsi con il direttore sportivo Fabrizio De Poli e comunicare la sua decisione riguardo al centrocampista catanese. Una riammissione in gruppo che, stando alle dichiarazioni degli ultimi giorni, parrebbe possibile, ma che continua a slittare. «Non è una questione che si risolve in poche ore», aveva affermato in proposito due giorni fa il direttore sportivo, visto che, dopo il faccia a faccia tra i due principali soggetti responsabili della direzione tecnica della squadra, l’ultima parola spetta comunque alla società. Il problema è che il summit fra i due non c’è ancora stato, e viene da sè che, finché non si parleranno allenatore e ds, Bucolo rimarrà sospeso nel suo limbo. Il giocatore, intanto, in questi ultimi giorni sembra avvertire che il suo momento da “epurato” potrebbe presto volgere al termine: in campo lo si vede allenarsi con nuovo entusiasmo, con una presenza e un impegno decisamente superiori rispetto alle due settimane precedenti. Ma è difficile, arrivati a questo punto, che il suo reintegro – se effettivamente arriverà – sia possibile in tempo utile per la trasferta di Mantova . La scelta. In vista del match di Mantova, l’allenatore deve risolvere il ballottaggio a centrocampo. Per il posto da titolare lasciato libero da Corti, che per la lesione al legamento collaterale mediale del ginocchio destro dovrà stare fermo circa un mese, la scelta di Pillon è ristretta a Mazzocco e Baldassin: sarà uno dei due giovani ad affiancare De Risio nel consueto 4-4-2. Ancora nessuna indicazione in merito è giunta dal campo: la squadra ieri ha effettuato una doppia seduta di allenamento, al mattino e al pomeriggio, concentrando il suo lavoro sulla parte atletica e su esercizi con il pallone. Le prime sedute tattiche dovrebbero cominciare con l’allenamento fissato per oggi alle 15, ai campi della Guizza. (Da Il Mattino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy