Campagna Abbonamenti Padova 2016/17 #lasciailsegno

Campagna Abbonamenti Padova 2016/17 #lasciailsegno

Commenta per primo!

Oggi il Calcio Padova ha presentato la nuova Campagna Abbonamenti per la stagione 2016/17. Il tema della campagna è “Chi si abbona, si vede”. Alla conferenza stampa di presentazione hanno preso parola il presidente Giuseppe Bergamin e il vice presidente Edoardo Bonetto. Ecco le loro dichiarazioni:

Bergamin: “Oggi siamo qui a presentare l’inizio di un nuovo percorso che speriamo di condividere con un gran numero di tifosi. La società si è posta obiettivi ambiziosi e gli sforzi del mercato lo dimostrano. Speriamo di avere accanto a noi il maggior numero di tifosi possibile perché avremo bisogno di loro sempre, nei momenti più difficili e in quelli di gioia. Gli abbonati non sono spettatori anonimi ma diventanto attori principali dello spettacolo. Saranno i fautori di un tifo corretto, saranno trascinatori della squadra. Non dimentichiamoci che anche gli arbitri spesso hanno bisogno di un ambiente positivo e di non solamente di essere trattati  come troppo spesso capita da capri espiatori. Non abbiamo record da battere e non ci poniamo obiettivi numerici, certo in questo momento abbiamo bisogno del calore della gente e per questo speriamo di poter vedere un bel numero di pubblico oltre magari a far ricredere a fine stagione chi l’abbonamento non l’ha sottoscritto. Per quanto riguarda gli aspetti tecnici non sapendo ancora l’esatto numero di squadre, nel caso ci fossero due partite in più l’ultima del girone di ritorno e la prima del girone di andata verranno vendute al prezzo di una. Tutte le agevolazioni della scorsa stagione sono state mantenute, i prezzi non sono aumentati di molto rispetto alla scorsa stagione, speriamo che il numero di abbonamenti possa riflettere gli sforzi fatti dalla società”.

Edoardo Bonetto: “Felice e onorato di presentare una campagna abbonamenti importante per una città importante come Padova. Questo è il nostro punto di partenza per costruire assieme ai nostri tifosi un sogno e un passo importante nel nostro percorso. Abbiamo fatto una squadra per portare pubblico allo stadio, i nostri tifosi ci sono vicino e noi li vogliamo il più vicino possbile a noi per tutta la stagione. Il nostro direttore ha allestito una squadra importante grazie a uno sforzo importante della società sul mercato. È tempo di montare tutti sul carro perchè di spazio ce n’è e abbiamo bisogno della spinta del nostro pubblico non solo quando si vince ma anche nei momenti di difficoltà”.

Riccardo Zanetto (resp. biglietteria): “Concretamente funzionerà come le scorse stagioni. L’incertezza sui gironi e sul numero di squadre non ci hanno permesso di far partire prima la campagna abbonamenti. Il diritto di prelazione durerà dal primo al 13 agosto mentre saremo chiusi nelle giornate di ferragosto e la domenica”.

Per tutte le informazioni su prezzi e modalità per sottoscrivere l’abbonamento ecco il link alla pagina del sito ufficiale della società.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy