Cosenza-Padova, Braglia: “Serve l’atteggiamento di Crotone. Foscarini signor allenatore”

Cosenza-Padova, Braglia: “Serve l’atteggiamento di Crotone. Foscarini signor allenatore”

di Redazione PadovaSport.TV

Alla vigilia della sfida del San Vito tra Cosenza e Padova ha parlato il tecnico dei rossoblu Piero Braglia: “L’importante è che l’atteggiamento della squadra sia quello di Crotone, per iniziare a fare un cammino diverso. E’ giusto che ci sia l’euforia tra i tifosi. E’ una partita molto difficile, comunque, quella di domani col Padova, contro una squadra che ha vinto su un campo difficile come quello di Ascoli. Ha un signor allenatore come Foscarini, dobbiamo prenderli con le molle. Credo che nel calcio devi portare rispetto a chi si è meritato sul campo certi successi, ho ovviamente dei dubbi. Non ho mai visto nello spogliatoio i ragazzi non convinti di non potercela fare e questo fa ben sperare. Vincere ci permetterebbe di recuperare terreno sulle altre squadre. La mini crisi che sta passando anche il Padova l’abbiamo passata noi, i veneti finora hanno giocato molto meglio fuori casa. Dovremo giocare con grande intelligenza e la giusta dose di cattiveria. E’ una partita difficile, mi auguro che i tifosi ci siano e ci aiutino alla grande come hanno sempre fatto. Non bisogna essere presuntuosi, aver vinto una partita non significa nulla. Se falliamo facciamo un passo indietro e ci rimettiamo a piangere. A me è sempre piaciuto giocare un calcio più offensivo, se copri il campo bene puoi permettertelo, basta che ci sia corsa e sacrificio. L’obiettivo del Cosenza è la salvezza, per cui partite del genere sono molto importanti. Sulle qualità dei singoli sto cercando di costruire un gioco. Spero sia la strada giusta ma io ci credo». (Da iacchite.com)

Ascolta la conferenza stampa di Foscarini su Cosenza-Padova

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy