Dai Padova: si può fare! Battere la Giana e tifare Alto Adige

Dai Padova: si può fare! Battere la Giana e tifare Alto Adige

E’ più difficile battere la Giana Erminio o sperare nel massimo impegno dell’Alto Adige, che oggi ospita la diretta concorrente dei biancoscudati, ovvero l’Alessandria? Entrambe, Giana e Alto Adige, non hanno ancora blindato la salvezza, anche se i sudtirolesi possono contare su un cospicuo vantaggio (+8 sul Lumezzane, a tre giornate dal termine). In serata la sentenza. La giornata si preannuncia difficile dal punto di vista meteo, con alcuni sprazzi di sole intervallati a piovaschi sull’Euganeo. Visto l’orario del fischio d’inizio (le 18) si spera comunque in una buona cornice di pubblico. Le altre partite, tutte alle 18: Cremonese-Pro Patria, Lumezzane-Pavia, Mantova-Pro Piacenza, Pordenone-Cuneo, Reggiana-Albinoleffe, Renate-Bassano, Sudtirol-Alessandria.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy