Il Padova del futuro: mancano i rinnovi di Madonna, Russo, Pinzi e Trevisan. Poi…

Il Padova del futuro: mancano i rinnovi di Madonna, Russo, Pinzi e Trevisan. Poi…

di Redazione PadovaSport.TV

Il Padova sta già costruendo la squadra del futuro. C’è il piano A che significa promozione e il piano B (che nessuno vorrebbe fosse messo in atto) che riguarda una sciagurata permanenza nell’inferno della Lega Pro.
Zamuner, dopo colloqui, incontri e trattative, ha sistemato i rinnovi di contratto. Dopo Mazzocco, Mandorlini e Bindi è arrivato ieri il turno di Daniel Cappelletti che ha prolungato di una stagione con scadenza a giugno 2019. Ora mancano all’appello i difensori Russo e Trevisan e i centrocampisti Madonna, Pinzi e Serena. Su Trevisan e Pinzi, che sono più avanti con l’età, verranno fatte altre valutazioni in corso di campionato, mentre Russo e Madonna, come già anticipato da Zamuner, prolungheranno a breve il proprio contratto di un altro anno. L’ossatura della squadra è dunque praticamente fatta per l’anno prossimo. In caso di B sono ovviamente previsti ulteriori rinforzi in tutti i reparti, ma non verrà smantellato il gruppo che sta dominando questo campionato. Per quanto riguarda gli attuali giocatori in prestito, ci sono buone speranze di trattenere Gliozzi, Ravanelli e Cisco del Sassuolo mentre ci sarà da sudare per rinnovare il prestito di Capello, come vi abbiamo riferito anche ieri.  Lanini e Fabris invece sono ancora da scoprire: entrambi comunque, in caso di buon rendimento, possono senza problemi essere riconfermati. Su Merelli e Zambataro, infine, deciderà l’Atalanta: probabile un prestito in squadre che possano garantire maggior minutaggio dopo l’esperienza padovana.

Guarda la rosa del Padova

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy