Il Padova rilancia e vince la corsa a Sbraga: è fatta per il difensore

Il Padova rilancia e vince la corsa a Sbraga: è fatta per il difensore

Commenta per primo!

In mattinata, a poche ore dal fischio d’inizio di Alessandria-Padova, è arrivata la fumata bianca. Secondo quanto risulta a PadovaSport.tv il Padova ha raggiunto l’accordo con la Carrarese per il difensore Andrea Sbraga. La società biancoscudata ha presentato un’offerta di 50.000 euro per il cartellino (anche se formalmente verrà annunciata la risoluzione consensuale), ha convinto la società toscana e sbaragliato la concorrenza di Lecce e Lanciano.
Finisce dunque la telenovela di mercato sul difensore centrale: pedina mancante nello scacchiere biancoscudato dopo il grave infortunio di Niccolini e l’addio di Gorzelewski. De Poli dopo il primo no della Carrarese sul giocatore, aveva dirottato le proprie attenzioni su Andrea Zaffagnini e Andrea Mengoni (quest’ultimo ex compagno di squadra di Edoardo Bonetto), salvo trovare ostacoli anche in queste due trattative. Poi lo sblocco definitivo della trattativa con Andrea Sbraga nella tarda serata di ieri, e la fumata bianca arrivata questa mattina. Il possente difensore centrale (classe ’92), scuola Lazio, arriverà tra domani e lunedì a Padova.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy