Lega Pro, diciassettesima giornata: il Cittadella per il titolo d’inverno, big match per il Padova ad Alessandria

Lega Pro, diciassettesima giornata: il Cittadella per il titolo d’inverno, big match per il Padova ad Alessandria

Il programma dell’ultima giornata di andata del girone A

Commenta per primo!

Ultima giornata del girone di andata e prima del 2016 quella in programma nel weekend per il girone A di Lega Pro. Il titolo di campione d’inverno è in ancora in ballo e a giocarselo sono Cittadella e Alessandria divise da un solo punto ed entrambe impegnate in casa oggi alle 15. I piemontesi attendono il Padova rinvigorito dalla cura Pillon e voglioso di mantenere l’imbattibilità con il nuovo tecnico in panchina. Al “Moccagatta” sarà una gara che si preannuncia in equilibrio e la sosta che il campionato ha osservato potrebbe rivelare più di qualche sorpresa come in tutte le partite in tabellone. Il Cittadella ospita invece il Sudtirol che continua a navigare nelle zone alte della classifica ed è tradizionalmente un avversario ostico da affrontare anche lontano dall’Alto Adige. Per Venturato e i suoi quindi gara da prendere con le molle specie per le assenze di giocatori d’esperienza come Iori e Pascali. Nelle altre due gare in cartello oggi (alle 17.30) la terza forza del campionato, il Bassano, ospita la Reggiana che prima della sosta ha dato incoraggianti segnali di ripresa e ha intenzione ci continuare con questo trend mentre il Pordenone sarà di scena a Gorgonzola contro la Giana Erminio alla ricerca di una vittoria che possa rilanciare le ambizioni dei ramarri. Le gare domenicali sarranno aperte domani alle 14 da Cuneo-Cremonese, due squadre che avevano mostrato difficoltà nelle ultime gare dello scorso anno e che ora vogliono ripartire con il piede giusto. Sempre domani alle 15 l’interessante sfida d’alta classifica tra Pavia e Feralpisalò con entrambe le formazioni che hanno bisogno di una vittoria per non vedersi allontanare troppo la vetta della graduatoria mentre la gara tra Pro Piacenza e Lumezzane è al contrario un viatico per tentare di allontanare per le due squadre la zona playoff al più presto. La giornata domenicale si chiuderà domani alle 17.30 con un drammatico Pro Patria-Renate dove i bustocchi, dopo aver trovato la prima vittoria stagionale, cercano una vittoria per continuare a sperare in una salvezza che per buona parte iniziale della stagione sembrava un’utopia contro un Renate che cerca disperatamente punti dopo un girone d’andata problematico. A chiudere l’ultima giornata del girone di andata la sfida di lunedi sera alle 20 tra Albinoleffe e Mantova, un’altra gara che appare come l’ultima spiaggia per le due formazioni che in caso di sconfitta vedrebbero spalancarsi le porte dei playout nonostante ci sia ancora un intero girone da giocare.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy