Lega Pro, risultati e classifica 17a giornata. Cittadella e Alessandria appaiate in testa, risale il Bassano

Lega Pro, risultati e classifica 17a giornata. Cittadella e Alessandria appaiate in testa, risale il Bassano

Il punto dopo la diciassettesima giornata del girone A con risultati e classifica

Commenta per primo!

La prima gara del nuovo anno dopo la sosta regala spesso sorprese e anche in questa occasione, seppur non clamorose, possiamo dire che le regola è stata confermata. Il titolo di campione d’inverno del girone A di Lega Pro va diviso tra Cittadella e Alessandria, come a voler preparare la lunga volata verso la promozione che durerà per tutto il ritorno. Le due capoliste, appaiate a 32 punti, non riescono a vincere davanti al proprio pubblico e se i piemontesi riescono almeno a portare a casa un punto contro un buon Padova, grazie a Marconi che pareggia la rete di Altinier, i granata sono invece battuti dal Sudtirol che espugna con un 3-2 rocambolesco il “Tombolato”. Dopo l’illusorio vantaggio nei primissimi minuti di Chiaretti i ragazzi di Venturato si fanno raggiungere e superare ad inizio ripresa prima che Litteri trovi il momentaneo pareggio a mezz’ora dal termine. Nel finale però gli altoatesini, mai domi, trovano il gol da tre punti con il rigore di Gliozzi e risalgono di gran carriera la classifica (sono ora quarti a tre punti dalla vetta) grazie al terzo successo nelle ultime quattro gare. Il pari tra Alessandria e Padova rende leggermente meno amara la sconfitta del Cittadella ora a pari punti con i grigi. Al “Moccagatta” va in scena una bella partita tra due squadre di ottimo valore che termina con un pareggio, alla fine dei conti il risultato più giusto. Soddisfatto Pillon che mantiene l’imbattibilità e anche Gregucci che ha raggiunto la vetta, non può lamentarsi per come si era messa la gara. Dietro al tandem di testa ne approfitta il Bassano che batte per 1-0 la Reggiana grazie a una rete di Iocolano a pochi minuti dal fischio finale. I vicentini risalgono così a un solo punto dalla vetta della classifica ribadendo la loro forte candidatura per la promozione sfuggita sul filo di lana la scorsa stagione. La Reggiana invece continua a deludere e la settimana prossima è attesa dalla trasferta di Padova, ultima chiamata per capire se potrà ancora fare un pensierino alla promozione in serie B che al momento pare molto complicata. Vincendo a Gorgonzola per 2-1 il Pordenone raggiunge la Reggiana e si prepara per un girone di ritorno che potrebbe regalargli più di qualche soddisfazione, mentre il pareggio per 2-2 tra Pavia e Feralpisalò non permette a nessuna delle due formazioni di recuperare sostanziale terreno nei confronti della vetta pur mantenendo sia i pavesi che i leoni del Garda in piena corsa per i playoff. Pareggio a reti bianche che serve a poco anche a Cuneo e Cremonese, se non per allontanarsi a piccoli passi dalla zona playout, stesso obiettivo che sta conducendo in porto la Pro Piacenza che batte 1-0 il Lumezzane il quale rimane invischiato nella zona più pericolosa della classifica della quale fanno parte le ultime quattro formazioni che si sfidavano nel turno in programma in questo fine settimana. Il Renate vince a Busto Arsizio per 1-0 relegando la Pro Patria all’ultimo posto con sette punti e sempre meno speranze di evitare la retrocessione mentre nella gara giocatasi questa sera a Bergamo che chiudeva definitivamente il girone di andata uno zero a zero che serve poco sia all’Albinoleffe che al Mantova con entrambe le squadre sempre più invischiate nella zona playout.

17a giornata – Lega Pro girone A

Alessandria-Padova 1-1: 19′ Altinier (P), 61′ Marconi (A)

Cittadella-SudTirol 2-3: 1′ Chiaretti (C), 46′ Tulli (S), 54′ Cia (S), 60′ Litteri (C), 85′ Gliozzi (S,rig.)

Bassano-Reggiana 1-0: 88′ Iocolano (B)

Giana Erminio-Pordenone 1-2: 12′ Filippini (P), 28′ Mandorlini (P), 90′ Perna (G)

Cuneo-Cremonese 0-0

Pavia-FeralpiSalò 2-2: 36′ Tortori (F), 41′ Cesarini (P,rig), 68′ Cesarini (P), 76′ Tortori (F)

Pro Piacenza-Lumezzane 1-0: 56′ Rantier (P)

Pro Patria-Renate 0-1: 74′ Florian (R)

Albinoleffe-Mantova 0-0

 

CLASSIFICA

Cittadella 32

Alessandria 32

Bassano 31

Sudtirol 29

FeralpiSalò 28

Pavia 27

Reggiana 25

Pordenone 25

Cremonese 23

Cuneo 23

Padova 23

Pro Piacenza 22

Giana Erminio 21

Lumezzane 19

Mantova 16

Renate 15

AlbinoLeffe 12

Pro Patria 7

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy