Sala stampa Padova-Teramo, Bisoli: “Gli episodi oggi ci hanno condannato. Avrei firmato per essere messo così a questo punto del campionato”

Sala stampa Padova-Teramo, Bisoli: “Gli episodi oggi ci hanno condannato. Avrei firmato per essere messo così a questo punto del campionato”

di Tommaso Rocca

Le parole dei protagonisti dalla sala stampa dello stadio Euganeo al termine di Padova-Teramo.

BisoliSiamo stati penalizzati dell’espulsione che ha condizionato la gara. Non colpevolizzerò mai però un mio giocatore perché le cavolate le ho fatte anche io e ci sta che in un annata alle volte la tensione possa fare brutti scherzi. Credo che oggi ci sia stata una concatenazione di errori da parte nostra che ha portato a questa sconfitta, non capisco in particolare perché nella ripresa siamo entrati in campo non con lo stesso piglio del primo tempo. Il campo? Certo ci penalizza, anche a Gubbio abbiamo perso con una campo del genere, siamo una squadra che vuole giocare e quando è più difficile farlo palla a terra dobbiamo essere bravi a capirlo e variare. Non voglio più parlare degli arbitri, il Padova merita rispetto dico solo questo. Chi gioca contro di noi dà sempre qualcosa in più, il Teramo è venuto qui a fare la sua partita e non ha rubato niente. Il colpo del ko? Dobbiamo pensare partita dopo partita, perché poi vedete che brutti scherzi ci capitano. Pensiamo al Bassano, poi alla Feralpi, quando arriveremo all’ultima partita vediamo come saremo messi. Gli episodi oggi ci sono stati tutti sfavorevoli, altre volte ci è andata bene guardiamo avanti con fiducia. Avrei firmato a inizio anno per essere in queste condizioni di classifica in questo periodo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy