Mercato Padova, Bonetto su Cisco: “Non escludiamo la cessione, ma…”

Mercato Padova, Bonetto su Cisco: “Non escludiamo la cessione, ma…”

di Redazione PadovaSport.TV

Il presidente del Padova, Roberto Bonetto, è intervenuto sulla questione Cisco (alcune società importanti lo hanno richiesto): “Ci sono società blasonate interessate al giocatore, ma ancora non è stato definito nulla. Al di là dell’aspetto economico, la nostra richiesta è semplice: se qualcuno vuole acquistare subito Cisco deve lasciarcelo in prestito fino a fine stagione e anche l’anno prossimo in caso di promozione in Serie B – sono le parole di Bonetto, intervistato da Il Mattino – Per il resto, i tifosi devono capire che noi lavoriamo esclusivamente per il bene del Padova e non per fini personali. Facile dire: “Teniamo il ragazzo che magari fra qualche anno vale venti volte di più”. Dobbiamo fare i conti con la realtà, siamo oggi una società di Serie C che vuole crescere e il nostro futuro passa anche attraverso la valorizzazione dei giovani e la collaborazione con squadre di A. Se il giocatore può avere l’opportunità di misurarsi con livelli più alti, e la società avrà il giusto corrispettivo, che senso avrebbe trattenerlo? In ogni caso valutiamo tutto con serenità». In questo mese la piazza dovrebbe anche conoscere il nuovo socio Joseph Oughourlian. Quando verrà in Italia? «Mi devo sentire con lui dopo l’Epifania. Dovrebbe raggiungerci nelle prossime settimane e si presenterà ai tifosi. Siamo in contatto costante, sta seguendo la squadra ed è aggiornato sul mercato».

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy