Neto Pereira: “Ho sentito una fortissima fitta al ginocchio e ho preso subito paura. Ora sarò più cauto”

Neto Pereira: “Ho sentito una fortissima fitta al ginocchio e ho preso subito paura. Ora sarò più cauto”

Commenta per primo!

“Ho sentito una fortissima fitta al ginocchio e ho preso subito paura. Era la mia prima partita dopo l’intervento, e il timore di una ricaduta è stato grande”. Così Neto Pereira al Mattino, sull’infortunio nella partita di Coppa. “Fortunatamente – ha spiegato il brasiliano – il problema non c’entrava nulla con il menisco ed è stato un grande sollievo sapere di non aver toccato l’articolazione operata, ma che si trattava di una semplice infiammazione. Quando tornerò? Adesso vedremo come andranno le cose in questi giorni, procederemo in base alle mie sensazioni, l’importante era innanzitutto che non ci fosse nulla di grave e che così potessi continuare a lavorare sul campo per recuperare prima possibile. Nei primi 10 minuti del match con il Bassano il ginocchio aveva riposto bene, al menisco non ho sentito alcun fastidioodolore”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy