Nomina Zamuner, Bergamin: “Scelto il profilo più adatto al nostro progetto, vogliamo le zone alte della classifica”

Nomina Zamuner, Bergamin: “Scelto il profilo più adatto al nostro progetto, vogliamo le zone alte della classifica”

Giuseppe Bergamin, di ritorno dall’assemblea di Lega svoltasi ieri a Firenze, ha rilasciato al Gazzettino le prime dichiarazioni ufficiali dopo la nomina del nuovo direttore generale e responsabile dell’area tecnica Giorgio Zamuner. Ecco le parole del numero uno biancoscudato: “Abbiamo preso il profilo che abbiamo ritenuto adatto al nostro progetto sotto l’aspetto morale, umano e tecnico. È soprattutto una persona che ha fame, voglia di arrivare e di mettersi in discussione. Inoltre condivide ciò che la società gli metterà a disposizione, nonchè gli obiettivi che vogliamo raggiungere. Il suo compito è allestire una squadra per disputare un buon campionato, il che significa stare nelle zone che contano della classifica”. Zamuner ha concluso un accordo di collaborazione con la società biancoscudata fino al 30 giugno 2017 con un’opzione per l’annata successiva. La scelta era già stata fatta un paio di settimane fa ma si è scelto di attendere l’uscita dai playoff del Pordenone per renderla ufficiale a tutti gli effetti.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy