Oughourlian freddo su mercato e stadio, sui social tifosi perplessi

Oughourlian freddo su mercato e stadio, sui social tifosi perplessi

di Redazione PadovaSport.TV

Se fino alla cena di Natale di martedì sera la piazza padovana non aveva ancora ben inquadrato il socio franco armeno del Calcio Padova, Joseph Oughourlian, oggi la figura del finanziere (che ha fatto il suo ingresso nel club nella scorsa stagione) è ancora più avvolta nel mistero. Sono bastate nuove dichiarazioni a lasciare piuttosto perplessi i tifosi. Sull’opportunità di investire per salvare la categoria e sulla questione stadio. Oughourlian si è mostrato freddo sul mercato, parlando di squadra già attrezzata (ha utilizzato l’aggettivo “potente”, riferendosi a giocatori che devono sviluppare ancora le proprie potenzialità). Stando alle sue parole (ancora non conosciamo lo stile di Oughourlian, bisognerà poi valutare i fatti che seguiranno) non ci saranno grandi investimenti per rinforzare la squadra. Il rischio però, vista la posizione di classifica, è quello, concreto, di perdere la categoria. E qui il circolo vizioso si alimenta: “Lo stadio verrà fatto solo se manterremo la categoria”. E ancora: “Se aiuterò a trovare investitori? Non è proprio il mio lavoro….”. Cornuti e mazziati, dunque, nell’orrenda eventualità di una retrocessione. E ieri infatti l’eco delle sue dichiarazioni da Piazzola si è fatto sentire sulle pagine social che trattano il Calcio Padova. Anche perchè, per il presidente Bonetto, lo stadio si farà in ogni caso. Concetto, questo, ribadito qualche ora prima a Palazzo Moroni. C’è da sperare che durante il summit di ieri Bonetto e Oughourlin, oltre a pensare ai rinforzi, abbiano avuto modo di allinearsi almeno su questa posizione.

Leggi anche > Padova, ecco cosa è emerso dal summit di mercato

Leggi anche > Padova, ecco chi sono i bilionari che investono nello sport della città

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy