Padova, 13 gol al Conselve ma preoccupano le condizioni di alcuni giocatori

Padova, 13 gol al Conselve ma preoccupano le condizioni di alcuni giocatori

Commenta per primo!

Davanti a circa 200 spettatori giunti allo stadio Comunale di Conselve il Padova di mister Pillon segna 13 reti all’Atletico Conselve (seconda categoria) in un amichevole giocata per larghi tratti a ritmi blandi. Il tecnico biancoscudato nel primo tempo mette in campo uno sperimentale 3-4-1-2 dando spazio a chi è stato fin qui meno impiegato oltre a chi come De Risio e Diniz era fuori per squalifica nella trasferta di Cuneo. Dopo il 3-0 al termine della prima frazione firmato dalle reti di Bucolo (uno dei più attivi) e dalla doppietta di Sparacello (un gol su rigore guadagnato da Petrilli) nella ripresa cambiano quasi tutti gli interpreti e con il consueto 4-4-2 il Padova dilaga. A segno con due triplette gli scatenati Ilari e Finocchio (schierato da seconda punta) oltre a Diniz, il giovane della Beretti Moreschi e Altinier (doppietta con un gran gol in rovesciata). Da segnalare la presenza dei giovani difensori Moretto (ex Primavera del Verona in prova) e Gkaras (greco arrivato nella Beretti biancoscudata a gennaio dal Chievo) che hanno giocato come coppia di difensori centrali nel secondo tempo. Non hanno preso parte all’amichevole invece Baldassin (fermo per precauzione e comunque squalificato per domenica) e Neto (fastidio muscolare da rivalutare domani) mentre hanno svolto del lavoro differenziato prima della partita Corti, Anastasio e Dionisi. Per i primi due il rientro in gruppo è atteso già domani anche se non saranno certo al 100% per la gara di domenica con la Pro Patria mentre per Dionisi se ne riparlerà dalla settimana prossima. Assente anche Fabiano, a casa con 39 di febbre e a questo punto in dubbio per domenica, motivo per cui Pillon si potrebbe ritrovare a dover fronteggiare una nuova emergenza nel reparto arretrato in vista della gara con la Pro Patria.

 

Padova-Atletico Conselve 13-0

Reti: p.t.: Bucolo, Sparacello (rig.), Sparacello. s.t.: Ilari, Diniz, Finocchio, Finocchio, Altinier, Finocchio, Ilari, Ilari, Altinier, Moreschi

Padova primo tempo (3-4-1-2): Petkovic; Diniz, Sbraga, Dell’Andrea; Turea, De Risio, Bucolo, Bearzotti; Cunico; Petrilli, Sparacello.

Padova secondo tempo (4-4-2): Favaro; Diniz (67’ Moreschi), Moretto, Gkaras, Favalli; Ilari, De Risio (60’ Bottalico), Mazzocco, Petrilli; Altinier, Finocchio.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy