Padova-Albinoleffe, le pagelle. Poche idee e ben confuse, Guidone fa tirare un sospiro di sollievo

Padova-Albinoleffe, le pagelle. Poche idee e ben confuse, Guidone fa tirare un sospiro di sollievo

di Tommaso Rocca

Le pagelle di Padova-Albinoleffe, gara valevole per il campionato di Serie C, girone B.

Bindi 6 Superato da Giorgione sul cui colpo di testa non può nulla. Per il resto ordinaria amministrazione

Ravanelli 6 Non una serata semplice vista l’intraprendenza degli avanti ospiti. Ne esce meno peggio di quanto poteva andare

Trevisan 5,5 Soffre la velocità di Kouko e Giorgione. Ammonito a inizio ripresa Bisoli lo toglie per evitare ulteriori guai

Russo 5,5 Entra e a freddo il Padova subisce gol. Poco preciso anche in impostazione, qualche errore di misura non è da lui

Cappelletti 6,5 Tra i migliori se non il migliore. Lotta come un guerriero e rilancia spesso l’azione, dimostra di avere ancora benzina a differenza di diversi compagni

Zambataro 6 Un mix di buone accelerazioni e scelte sbagliate con il pallone tra i piedi. La qualità c’è, stasera riesce a tirarla fuori in poche situazioni

Belingheri 5,5 Con la sua solita tranquillità, che a volte è una grande qualità, non riesce a creare problemi alla difesa ospite

Mandorlini 6 Tanta quantità, meno qualità. In mezzo stasera è dura ma non tira certo indietro il piede

Contessa 5,5 Spinge quando può, poco preciso quando il passaggio deve essere quello decisivo. Sfondano dalla sua parte nell’azione del gol

Sarno 5,5 Cerca spesso la giocata ma non la trova. Almeno ci prova, ma come per molti compagni non è serata

Pulzetti 6 Entra per suonare la carica e i qualche maniera ci riesce. Non è comunque al meglio e si vede

Capello 6 Sarebbe molto meno che sufficiente se non si inventasse dribbling e assist per il gol di Guidone. Dà la sensazione di aver bisogno di rifiatare

Guidone 6,5 Meno coriaceo ma più lucido del solito. Ha il merito di farsi trovare al posto giusto e di battere con freddezza Coser

Lanini, Candido e Mazzocco Entrano nel finale senza aver il tempo di incidere. Anche se quella staffilata di Candido al 95’…

 

 

 

 

 

 

 

 

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy