Padova-Bassano, Russo: “Sono in crescita, non sottovalutiamoli”

Padova-Bassano, Russo: “Sono in crescita, non sottovalutiamoli”

Come giudicare il Bassano visto contro il Venezia? Risponde Michele Russo, intervistato da Il Mattino, difensore biancoscudato, che ritroverà domenica sera la maglia da titolare: “Credo che già dalla gara precedente avesse raccolto meno di quanto seminato. Sono in ripresa, hanno qualità e stanno ritrovando la fiducia nei loro mezzi, che negli ultimi tempi avevano perso. Ci aspetta una partita da affrontare con l’atteggiamento giusto, imponendo un ritmo alto fin dall’inizio”. All’andata erano i più in forma del momento. Come cambiano le cose a distanza di un girone… “Credo sia prima di tutto una questione di mentalità: il Bassano ha avuto degli infortuni che tecnicamente gli hanno tolto qualcosa, mentre il Padova è cresciuto dal punto di vista delle sicurezze, e quindi della fiducia nei suoi mezzi”. Quanto sarà diversa la squadra di Bertotto rispetto a quellache all’andata vinse 2-1? “Probabilmente se li avessimo incontrati 4 o 5 settimane fa, avremmo trovato un avversario che soprattutto mentalmente sarebbe stato un po’ abbattuto. Adesso invece è un momento particolare, perché sono di nuovo in crescita. Stavolta, però, il gioco proveremo a imporlo noi, senza pensare che il Bassano sia in fase calante come la classifica farebbe pensare. Potenzialmente possono tornare quelli del girone d’andata, non dovremo cadere nell’errore di sottovalutarli”.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy