Padova-Crotone, le pagelle. Manca incisività davanti, così è difficile salvarsi

Padova-Crotone, le pagelle. Manca incisività davanti, così è difficile salvarsi

di Tommaso Rocca

Le pagelle di Padova-Crotone, gara valevole per la ventisettesima giornata del campionato di Serie B

Minelli 6 Non deve compiere interventi di rilievo, tutto sotto controllo per quantoriguarda l’ordinaria amministrazione

Andelkovic 6 Unico superstite del terzetto difensivo oggi falcidiato dagli infortuni. Forma con Ceccaroni una coppia centrale difensiva inedita ma che regge il colpo

Cherubin 6 Dura un tempo nel quale il Crotone non lo mette più di tanto sotto pressione. Poi un problema all’inguine lo costringe al forfait

Baraye 6,5 Inserito da Bisoli a sorpresa (era pronto Capelli) alla fine del primo tempo permette alla squadra il cambio modulo che ne aumenta la pressione offensiva. Impreciso quando deve trovare la porta

Trevisan s.v. Prima botta dopo 8 minuti, tenta di resistere ma al ventesimo è costretto a chiedere il cambio

Ceccaroni 6 Entra a freddo per Trevisan e porta a termine il suo compito senza squilli né errori da sottolineare

Morganella 6 Primo tempo poco utile alla causa, nella ripresa con il cambio modulo aumenta la spinta offensiva e mette in mezzo un paio di palloni interessanti

Lollo 6 Altro giocatore da valutare nelle due frazioni. Male il primo tempo, nella ripresa rischia di diventare decisivo quando prima mette Mbakogu solo davanti a Cordaz, poi costringe Sampirisi al rosso

Cocco 5 Dieci minuti in cui nessuno gli chiedeva di essere il salvatore della patria ma quel colpo di testa da due passi…

Cappelletti 6 Solita gara di contrasti e palloni da recuperare. Anche oggi esce dal campo con la coscenza di chi ha fatto il suo dovere, peccato per l’occasione del primo tempo ma non è certo un velocista

Calvano 6 Qualche impecisione di troppo in fase di costruzione, non tira comunque mai indietro la gamba quando è ora

Longhi 5,5 Parte un po’ più guardingo del solito, il timore di offendere se lo porta dietro per tutta la partita

Mbakogu 5,5 Quel diagonale a tu per tu con Cordaz poteva essere il gol per ritrovare fiducia in casa biancoscudata. Speriamo di non doverlo ricordare a fine anno…

Bonazzoli 5 L’impegno non si discute, oggi però non ne azzecca molte, alcuni errori tecnici non sono da lui

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy