Padova, da lunedì via al casting per l’allenatore. E Sogliano può portarsi un altro uomo di fiducia dopo Gatti

Padova, da lunedì via al casting per l’allenatore. E Sogliano può portarsi un altro uomo di fiducia dopo Gatti

di Redazione PadovaSport.TV

Dopo il collaboratore Fabio Gatti, già arrivato a Padova, il nuovo ds Sean Sogliano potrebbe essere affiancato in questa nuova avventura biancoscudata da un altro uomo di fiducia. Si tratta del segretario generale Massimiliano Dibrogni, professionista molto stimato per la sua grande preparazione in tema di regolamenti, codici e norme organizzative del mondo del calcio. Originario di Siderno (Reggio Calabria), ha accompagnato in passato Sogliano tra Varese, Palermo e Verona. Intanto Sogliano tornerà a Padova lunedì per dare il via all’ultimo giro di colloqui: è arrivato il momento di tirare le somme e scegliere l’allenatore, nell’attesa che finiscano play-out di B e play-off di C.

Dopo l’allenatore, via al mercato: Sogliano ha grande conoscenza anche del calcio sudamericano, come dimostra il suo colpo di mercato migliore: l’acquisto di Iturbe, che esplose a Verona e fu ceduto per 25 milioni alla Roma. Un colpo sensazionale, dal suo punto di vista. Non disdegna neppure le categorie inferiori (vedi Neto Pereira chiamato a Varese dai Dilettanti), nell’ambiente ha anche la fama di essere molto generoso con agenti e procuratori per via di commissioni alte. Spesso però è ripagato, con trattative agevolate e corsie preferenziali. A Padova lavorerà anche per instaurare un asse di mercato con il Lens, squadra ricca di talenti che in C potrebbero fare davvero la differenza.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy