Padova, il nuovo socio Oughourlian atteso in città per metà febbraio: i dettagli

Padova, il nuovo socio Oughourlian atteso in città per metà febbraio: i dettagli

di Stefano Viafora

L’agenda fitta del nuovo socio del Calcio Padova, Joseph Oughourlian, è il motivo principale del ritardo della sua presentazione alla città. Ma l’investitore franco-armeno ha promesso al presidente Roberto Bonetto, durante un incontro avvenuto una decina di giorni fa a Milano, che sarà a Padova verso metà febbraio ad assistere a una partita casalinga: ancora non c’è nessuna data certa, ma l’unica partita (oltre al match di sabato contro la Samb) che si giocherà a febbraio all’Euganeo è quella del 17 febbraio contro il Ravenna. Presumibilmente sarà quella quindi l’occasione per la conferenza stampa di presentazione. Oughourlian non dovrebbe, almeno inizialmente, avere un ruolo nell’organigramma societario: più probabile che al suo posto (e in sua rappresentanza) siederanno nel Cda l’imprenditore Boscolo e una collaboratrice milanese dello stesso finanziere. Per ora c’è grande riserbo attorno al nuovo socio del Calcio Padova (che entrerà con il 20 % delle quote): Oughourlian, che di recente ha acquisito l’intera proprietà del Lens, avrebbe espresso soddisfazione per l’andamento in campionato della squadra complimentandosi con Bonetto per la gestione del club. Nell’incontro di Milano si è accennato alle prospettive del Calcio Padova, con riguardo in particolare alla prossima stagione. Non c’è invece il suo zampino nella campagna acquisti di gennaio, gli effetti del suo ingresso in società saranno tangibili dalla prossima stagione.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy