Padova, le prime parole in biancoscudato di Fabris: “Vedo analogie con il Venezia dell’anno scorso”

Padova, le prime parole in biancoscudato di Fabris: “Vedo analogie con il Venezia dell’anno scorso”

di Redazione PadovaSport.TV

Queste le parole di Vittorio Fabris, nuovo centrocampista del Padova che oggi si è presentato alla stampa: “L’anno scorso a Venezia per me è stato un altro anno, vorrei ripetermi qui. Faccio della dinamicità la mia caratteristica principale e sono molto duttile, ho giocato da esterno basso e da mezz’ala. Vedo analogie, anche per il tipo di allenatore, con il Venezia dell’anno scorso. Quest’anno ho giocato poco in B? Ad agosto mi è stato proposto di andare via durante gli ultimi giorni di mercato, ma io pensavo di meritarmi la B. L’occasione però non mi è stata concessa e così adesso ho lasciato. Potevo rimanere in B? Ho sentito le voci sulla Ternana, ma il mio procuratore mi ha parlato solo dell’offerta più concreta, ovvero questa di Padova. Sono venuto qui per riscattarmi dopo questi primi sei mesi, dal punto di vista del collettivo spero di aiutare a raggiungere l’obiettivo. Inzaghi? Domani mattina vado a salutare la mia ex squadra al campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy