Padova-Livorno, le pagelle. Prestazione super, Capello e Belingheri mattatori

Padova-Livorno, le pagelle. Prestazione super, Capello e Belingheri mattatori

di Tommaso Rocca

Le pagelle di Padova-Livorno, gara valevole per la Supercoppa di Serie C

Bindi 7 Battuto solo dagli 11 metri da Vantaggiato. Per il resto un pomeriggio tranquillo come spesso gli è calitato quest’anno grazie ai suoi compagni.

Salviato 7 Offre a Capello una palla che chiede solo di essere spinta in rete. Spinge sulla destra con continuità, non soffre la velocità degli avanti livornesi

Cappelletti 7,5 Solita gara di sostanza e concretezza. Entra nella concitata azione del gol di Ravanelli sul finale. Annulla le offensive ospiti con sicurezza e serenità invidiabili

Ravanelli 7,5 Sempre più bello da vedere. Elegante quando serve, ma risolutivo nei momenti opportuni. Il gol da opportunista nel finale è la ciliegina sulla torta di una stagione di alta fattura

Contessa 7 Meno apparisciente rispetto ad altre uscite. Comunque sempre sul pezzo e pericoloso grazie al sinistro di cui madrenatura lo ha dotato

Zambataro 7,5 Piacevole scoperta da interno di centrocampo. Ha la gamba e i tempi giusti per duettare con Salviato e chiunque si sovrapponga dalle sue parti e creare superiorità numerica

Serena 7 Gioca regista al posto di Pinzi e ne fa ottimamente le veci. Se il Padova è padrone del centrocampo dall’inizio alla fine è anche merito del suo dinamismo e della sua crescita dal punto di vista tattico

Belingheri 8,5 Ok la doppietta con gol di potenza e di opportunismo. A strappare applausi sono anche alcune sue aperture e giocate che confermano il tasso tecnico del giocatore di un’altra categoria

Pulzetti 7,5 Arrembante come al solito, non trova il gol perché Pulidori glielo nega in un paio di occasioni. Dal punto di vista della prestazione è sempre trainante

Marcandella 7,5 Nell’ora che gioca alterna ottimi spunti che peccano solo in minima parte di precisione. Fa ammonire due aversari, serve a Belingheri la palla del 3-0 e dà sempre la sensazione di esssere pericoloso

Capello 8,5 Degna chiusura davanti al proprio pubblico del bomber biancoscudato nella stagione del ritorno in serie B. Due gol, facili, e tanta corsa per sé e per la squadra

Cisco 7,5 Entra bene in partita. Ha il solito difetto: fino a davanti al portiere è immarcabile, poi si squaglia come neve al sole. Se migliora sottoporta saranno dolori per tutti

Fabris 7,5 Generoso come sempre, come è nelle sue caratteristiche. Grazie a questa dote riesce a rubare palla e regalare la doppietta a Capello

Bellemo Piovanello e Burigana Entrano per dare il contributo a gara già ampiamente decisa

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy