Padova, oggi si riprende alla Guizza. Maggioni arbitrerà il derby

Padova, oggi si riprende alla Guizza. Maggioni arbitrerà il derby

Dopo il giorno di riposo concesso ieri alla squadra, oggi alle 14.30 il Padova riprende gli allenamenti alla Guizza. E sarà una ripresa del tutto inusuale, visto che quello odierno è già giorno di vigilia. Domani, alle 19, allo stadio Penzo va in scena il ritorno della semifinale di Coppa Italia di Lega Pro con il Venezia: si riparte dall’1-1 dell’andata, con i biancoscudati costretti a segnarealmeno un gol (possibilmente senza subirne) per approdare alla finale. Una competizione che, dopo il pari con la Reggiana che ha relegato Neto & C. a – 8 dalla vetta, diventa ancora più importante in ottica playoff. A soli due giorni dall’ultima uscita in campionato, perciò, Brevi dovrà fare la conta dei disponibili e scegliere quelli più abili a scendere in campo in casa dei lagunari. Domani pomeriggio, alle 14.30, al “Del Conero” si gioca anche il ritorno dell’altra semifinale, Ancona-Matera: si riparte dall’1-0 dell’andata per i lucani. Prevendita. La prevendita viaggia ancora a rilento: 1.350 i biglietti staccati complessivamente, di cui 180 a Padova, per la partita. Chiude stasera alle 19 la vendita dei tagliandi per il settore ospiti, disponibili a 8 euro (1 euro per le donne) nei punti-vendita o sul sito del circuito Vivaticket. Per i padovani che domani raggiungeranno la laguna è stato predisposto un servizio-navetta da Marghera, in considerazione dello sciopero nazionale dei treni: i tifosi potranno salire, tassativamente entro le 17, sui pullman che dal parcheggio Expo Aquae (via Galileo Ferraris, 14, a Venezia) li porteranno a Santa Marta, dove saranno imbarcati su un apposito vaporetto diretto allo stadio. Costo complessivo di 8 euro, fra andata e ritorno.
L’arbitro. Sarà Lorenzo Maggioni, della sezione di Lecco, a dirigere il derby, coadiuvato dagli assistenti Vecchi di Lamezia Terme e Lacalamita di Bari. Nessun precedente con i biancoscudati per il fischietto lombardo, che invece ha già diretto gli arancioneroverdi proprio in Coppa Italia contro la Reggiana, gara che la squadra di Inzaghi vinse al Penzo ai calci di rigore. (Da Il Mattino)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy