Padova, Pulzetti: “Con il Vicenza miglior prestazione. E a San Benedetto…”

Padova, Pulzetti: “Con il Vicenza miglior prestazione. E a San Benedetto…”

di Redazione PadovaSport.TV

“Abbiamo stradominato il Vicenza, è un punto che ci sta molto stretto. Lo portiamo a casa e ripartiamo con le certezze acquisite”. Si guarda già alla trasferta con la Sambenedettese in casa biancoscudata, fermo restando che c’è la consapevolezza di avere fatto una prestazione super nel derby. La più convincente da inizio stagione, come conferma capitan Nico Pulzetti: «Senz’altro la migliore da quando siamo insieme. Siamo stati bravi in tutte le fasi di gioco, ci è mancato solo il gol. L’episodio del rigore ci poteva stare, è stata data invece la simulazione (ammonito Belingheri, ndr): forse in altri stadi il penalty veniva concesso. Andiamo avanti comunque per la nostra strada tenendoci tutte le cose positive del derby perché è stata una grandissima prestazione e andiamo carichi a San Benedetto del Tronto». Restando alla sfida dell’altra sera, avete surclassato il Vicenza che aveva finora sempre vinto. «È stata una gara a senso unico. Il Vicenza ha creato pochissimo, se non niente. Noi invece moltissime palle gol. Siamo stati compatti, abbiamo recuperato un’infinità di palle sporche e di seconde palle. Abbiamo disputato una gara bellissima, quella che dovevamo fare sia perché era un derby molto sentito e sia perché il Vicenza era a punteggio pieno. Abbiamo fatto vedere di cosa siamo capaci. Ora la stessa attenzione e applicazione vanno riproposte anche in trasferta per tutta la stagione. L’Euganeo era pieno, anche se questo stadio non ci dà la forza di sentire vicini i nostri tifosi essendo troppo dispersivo: averli dietro alla porta sarebbe straordinario per noi». Vi attende la Sambenedettese: si prospetta una trasferta tosta. «Sicuramente. Sabato faremo un lungo viaggio in pullman e domenica troveremo un ambiente molto caldo. Loro sono partiti bene e vorranno fare bella figura in casa, ma dobbiamo farci trovare pronti. Anche perché torniamo in trasferta dopo la brutta figura con il Renate, e ci dobbiamo riscattare. Adesso siamo una formazione tosta: ci manca solo il gol, ma l’atteggiamento è giusto». (Da Il Gazzettino)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy